Antares Nuoto Latina - AC Group Nuoto 2000 6-5

Blog Image

ANTARES NUOTO LATINA - AC GROUP NUOTO 2000 6 - 5 (0-0; 2-2; 3-1; 1-2)



ANTARES LATINA: Abballe; Pellegrini 1; Di Principe; Zilli; Comuzzi 1; Tasciotti; Tempera; Di Felice 1; Castaldi; Zamperin; Aiello 3; Grossi; Scialdone.



NUOTO 2000: Balzamo; Di Napoli; Capolupo; Pellone; Sangermano; Di Martire 2; Barbato 1; ;Lucarelli; Severino 1; Matrone; Nebbioso 1; Maietta.



LATINA - 



Ancora una volta, ultimi secondi fatali per l'AC Group Nuoto 2000 che vanifica un'ottima prestazione subendo il gol della vittoria dell'Antares Nuoto Latina quando il pareggio sembrava ormai acquisito. Due punti sfumati nel match di andata con i pontini, a Scampia, e un altro prezioso punto lasciato per strada ad Anzio, ma non sono gli unici due episodi di questo campionato che poteva davvero raccontare una storia diversa per la squadra del presidente Lucarelli. Un match equilibrato con Aiello a fare la differenza per i padroni di casa e con la squadra partenopea molto brava come sempre sul piano tattico, in particolare dal punto di vista difensivo.



Dopo un primo parziale a reti inviolate, inizia il botta e risposta tra le due squadre, con Nebbioso e Barbato che replicano con puntualità alle reti del vantaggio dei padroni di casa, consentendo all'AC Group Nuoto 2000 di andare al cambio vasca sul risultato di parità.



Nel terzo quarto, Di Martire accende le speranze di vittoria siglando il gol del primo vantaggio, ma i partenopei sono costretti a subire tre reti consecutive dei pontini che si portano sul 5-3. Mister Gulemì chiede e ottiene una pronta reazione dai suoi ragazzi che cominciano l'ultimo quarto con il piglio giusto: Di Martire e Severino si rendono protagonisti con due reti che riportano ancora una volta il match in parità. Poi, come detto, il finale amaro, un dejà vù che Mister Dario Gulemì, a fine partita, racconta con amarezza: 



'Abbiamo giocato molto bene dal punto di vista difensivo in una piscina ostica come quella del Latina, ma in attacco ancora una volta abbiamo fallito occasioni importanti, tra le quali un rigore. Sono errori che a questi livelli si pagano, perdere così brucia anche perchè sul gol realizzato dal Latina a 15 secondi dalla fine c'era un fallo in attacco non rilevato dall'arbitro, ma bisogna essere onesti e dire che ci siamo complicati la vita da soli. Potevamo andare in vantaggio con una controfuga importante ma abbiamo buttato letteralmente la palla mentre i nostri avversari, ai quali faccio i complimenti, l'hanno messa in porta. Voglio comunque elogiare i miei ragazzi, in particolare Renato Di Martire sempre più in crescita anche dal punto di vista realizzativo, e Francesco Barbato che sta dimostrando intelligenza tattica e spirito di sacrificio per il bene del gruppo'.


 

Nuoto 2000 Related Post

Blog Image

AC Group Nuoto 2000 - Ischia Marin Club 6-4

AC GROUP NUOTO 2000 - ISCHIA MARIN CLUB 6-4 (3-0; 2-2; 1-1; 0-1) NUOTO 2000: Balzamo; Di...

Read More>>
Blog Image

Aquademia - AC Group Nuoto 2000 4-5

ANZIO (RM) -  Nel match in trasferta contro un'Aquademia motivatissima e a caccia di...

Read More>>
Blog Image

Antares Nuoto Latina - AC Group Nuoto 2000 6-5

ANTARES NUOTO LATINA - AC GROUP NUOTO 2000 6 - 5 (0-0; 2-2; 3-1; 1-2) ANTARES LATINA: Abballe;...

Read More>>