Sider Big Image
Sider Big Image

AC Group Nuoto 2000 - Ossidiana 19-8

Blog Image

(5-3; 6-1; 3-1; 4-3)

NUOTO 2000: Ricci; Briganti 2; Paglietta 2; Ruocco 5; Severino 2; Di Martire 1; ; Amato 1; ; Nina 2; Di Carluccio 2; Barbato 2; Fuorto. All Scognamiglio

OSSIDIANA: Vinci; Sollima 1; Logoteta 1; ; ; Blandino 2; Barlesi 1; Sarno; D'Agostino; Lo Prete 2; Arruzzoli; Di Bella. All. Germanà

Arbitro: Volpini

NAPOLI - Cala il sipario su un campionato strepitoso e l'AC Group Nuoto 2000 può finalmente congratularsi con se stessa per l'ottimo risultato conquistato. Un quarto posto che ha un sapore dolcissimo, essendo stato raggiunto da neopromossa, in un campionato che ci vedeva dover combattere per evitare le zone calde della classifica, ma che lascia in bocca un po' il retrogusto amaro di quello che poteva essere un piazzamento per i playoff promozione se la Federazione non avesse deciso di cambiare la normativa a pochi giorni dall'inizio del torneo, quando ha deliberato che le squadre ammesse ai playoff non dovessero essere più quattro, ma due come nei campionati pre-pandemia. La partita di oggi offre pochi contenuti tecnici. L'Ossidiana non è un avversario che può mettere in apprensione i padroni di casa, ma è anche vero che possono permettersi il lusso di giocare con molta scioltezza visto che i risultati che sono arrivati dagli altri campi, prima dell'inizio del match, hanno di fatto già scongiurato ogni pericolo di retrocessione diretta e quindi gli ospiti già sono matematicamente ai playout. Nell'AC Group Nuoto 2000 c'è un clima di festa, anche se il tecnico Scognamiglio deve fare i conti con numerose assenze: Lucarelli e A. Barbato fermati dal giudice sportivo, Cacace e Di Costanzo non disponibili e addirittura fuori uno dei baluardi della formazione napoletana, il portiere Pasquale Fuorto, che proprio nella rifinitura della vigilia ha riportato una frattura composta alla mano sinistra e quindi dentro il secondo portiere Giuseppe Ricci. L'avvio di gara vede le due squadre sempre vicine nel punteggio, con alcune leggerezze della retroguardia napoletana che impediscono all'AC Group Nuoto 2000 di prendere subito il largo. Con il passare dei minuti il divario tecnico emerge naturalmente e il punteggio già a fine secondo tempo sembra essere una sentenza. Nella seconda metà di gara gli ospiti provano a spingere un po' di più sull'acceleratore, ma la difesa fa buona guardia e cosi l'AC Group Nuoto 2000 può giocare molto sulle ripartenze veloci dei soliti Ruocco, Paglietta e Barbato e cosi risulta essere più facile trovare la via della rete. A fine partita, infatti, tutti i giocatori di movimento avranno scritto il proprio nome nel tabellino dei marcatori. A dimostrazione del grande spirito di gruppo è bello vedere come un giocatore tanto prolifico che vive per il gol come Ciro Ruocco, anche oggi 5 gol per lui, di cui uno veramente da applausi con un tiro a colonnello di vecchia scuola, che ambisce alla conquista del titolo di capocannoniere del campionato, decida di lasciare i rigori ai suoi compagni e concedere loro la gioia del gol. Ora per l'AC Group Nuoto 2000 è il momento di festeggiare e di celebrare questo bellissimo risultato sportivo, ma sarà altresì importante iniziare a pianficare la prossima stagione sin da ora poichè rinforzare questa squadra non sarà facile vista la grande concorrenza in giro e bisognerà provare a piazzare i colpi migliori prima degli altri, ma intanto buone vacanze a tutti e FORZA AC GROUP NUOTO 2000

 

Nuoto 2000 Related Post

Blog Image

AC Group Nuoto 2000 - Ossidiana 19-8

(5-3; 6-1; 3-1; 4-3) NUOTO 2000: Ricci; Briganti 2; Paglietta 2; Ruocco 5; Severino 2; Di...

Read More>>
Blog Image

Etna Waterpolo - AC Group Nuoto 2000 14-15

(6-2; 4-4; 3-5; 1-4) NUOTO 2000: Fuorto; Briganti; Paglietta 1; Ruocco 7; Severino 1; ; Ricci;...

Read More>>
Blog Image

AC Group Nuoto 2000 - Ortigia Academy 12-12

(5-3; 1-3; 2-4; 4-2) NUOTO 2000: Fuorto; Briganti; Paglietta 2; Ruocco 1; Severino 3; Di...

Read More>>