Arriva Luigi Di Costanzo dalla Canottieri Napoli

Blog Image

L’AC Group Nuoto 2000, dopo la sospensione dei campionati disposta dalla FIN a causa del CoViD-19, riparte con l’annuncio del Presidente Nicola Lucarelli di un colpo di mercato che sottolinea l’intenzione concreta di puntare al salto di categoria. Il neo-acquisto arriva direttamente dalla Serie A1 e si tratta di Luigi Di Costanzo, mancino classe ’82 proveniente dalla Canottieri Napoli.

Sono orgoglioso ed entusiasta di poter dare il benvenuto a Gigi nella nostra squadra. Il suo acquisto è funzionale al 100% non solo sotto l’aspetto strettamente sportivo legato ai risultati, ma anche alla crescita e allo sviluppo del nostro vivaio e dei nostri giovani giocatori”. Queste le prime parole del Presidente Nicola Lucarelli all’indomani della firma.

Il Patron Lucarelli rivolge un sentito ringraziamento all’azienda AC Group Italia, main sponsor della Nuoto 2000, che è sempre in prima linea quando si tratta di dare sostegno per operazioni di tale valore sportivo e umano. La partnership tra le due società ha rappresentato, infatti, una base solida e concreta per il completamento di un’operazione di alto profilo come questa.

L’acquisto di un giocatore con un curriculum cosi ricco sposa in pieno la mission di AC Group Italia, società che fa del sacrificio e la formazione i suoi asset fondamentali. Di Costanzo può rappresentare un modello di impegno e dedizione finalizzati al raggiungimento del successo sia per i giocatori della Nuoto 2000 ma anche per tutti i giovani che vogliono avvicinarsi al meraviglioso sport della pallanuoto”. Questo il commento di Giuseppe Simeoli in rappresentanza del board aziendale.

Luigi Di Costanzo cresce nel vivaio giallorosso e ne indossa la calottina fino al 2003 quando passa al Posillipo dove conquista prima lo scudetto nel 2004 e poi la Coppa dei Campioni e la Supercoppa LEN nel 2005. Nel 2008 passa alla Pro Recco dove ottiene il maggior numero di successi. Con la calottina bianco-celeste vince 4 scudetti, 3 coppe italia, 2 Coppe dei Campioni/Eurolega, 2 Supercoppe LEN e una Lega Adriatica. Nel 2012 torna a Napoli sponda Acquachiara dove contribuisce alla prima storica qualificazione alla Champions League nel 2013. Nel biennio 2014-2016 torna alla Canottieri Napoli prima di indossare per 3 anni la calottina della Cesport Italia in Serie B con cui conquista la promozione in A2, rivelandosi uno dei giocatori più prolifici del campionato. Lo scorso anno ha giocato in A1 con i colori nativi della Canottieri Napoli e ha ricoperto il ruolo di allenatore delle categorie Under13 e Under15. Con la Nazionale Italiana può vantare una medaglia d’oro alle Universiadi di Pechino del 2001 mentre con la Nazionale maggiore ha vinto un argento alla World League del 2003 e un argento ai Giochi del Mediterraneo del 2005. Ha inoltre partecipato ai Giochi Olimpici di Pechino nel 2008, 3 edizioni del Mondiali (Fukuoka 2001, Montreal 2005, Melbourne 2007), 2 Campionati Europei (Kranj 2003, Belgrado 2006).

 

Nuoto 2000 Related Post

Blog Image

Sport e festa al torneo di Vietri sul mare

VIETRI SUL MARE (SA) - Nella splendida cornice del lido "La Ciurma" di Vietri sul mare è andato...

Read More>>
Blog Image

L'AC Group Nuoto 2000 si esibisce al torneo a mare di Salerno

SALERNO - Grande festa ed entusiasmo per l'ottava edizione del "Beach Waterpolo a...

Read More>>
Blog Image

Arriva Luigi Di Costanzo dalla Canottieri Napoli

L’AC Group Nuoto 2000, dopo la sospensione dei campionati disposta dalla FIN a causa del...

Read More>>