AC Group Nuoto 2000, promozione in serie B nel segno di un gruppo forte, unito e motivato

Blog Image

L’AC Group Nuoto 2000 battendo la Coop Parma 9-2 nello spareggio giocato ieri ad Avezzano ha ottenuto la  meritata promozione in serie B. Un match dominato fin dalle prime battute dalla formazione del Presidente Nicola Lucarelli, guidata in acqua da uno straordinario campione, Luigi di Costanzo (nella foto)

Il mancino ha coniugato in maniera esemplare fase offensiva e difensiva, sacrificandosi all’occorrenza nella marcatura di Steardo, uomo più pericoloso della squadra avversaria. Ha ricamato gioco, fornendo assist preziosi, ed è stato un punto di riferimento imprescindibile per i suoi compagni, non solo in acqua.

L’AC Group Nuoto 2000 ha mostrato ad Avezzano il suo volto migliore, nel momento più delicato ed importante della stagione. Impeccabile, tra i pali, Pasquale Fuorto (nella foto in basso). Con le sue grandisisme parate, il numero 1 partenopeo ha annichilito gli avversari e ha trasmesso grande sicurezza a tutta la squadra.

Prezioso ed essenziale il contributo di qualità ed esperienza di Ruocco, Di Carluccio, Nina e Porro, che sono anche entrati nel tabellino marcatori. Ha sfoderato la miglior prestazione con la calottina del Nuoto 2000 il centroboa Corrado Severino, impreziosendola con una pregevole doppietta.

Hanno lottato senza mai tirarsi indietro Fraioli e Di Martire, tatticamente sempre molto attenti, tanto da essere due elementi cardine nello scacchiere del Nuoto 2000. Cacace ha trovato progressivamente spazio nei 13, dopo un inizio campionato in sordina e un deciso miglioramento della condizione atletica nel momento decisivo della stagione. Assente nello spareggio, per motivi di lavoro, il neo.laureato Francesco Barbato, che ha comunque fatto sentire la sua vicinanza alla squadra restando in stretto contatto con i protagonisti. 

Citazione speciale per Mirko Lucarelli (nella foto in alto) , che per tanti motivi ha vissuto una stagione diversa dalle altre. Ha giocato molto meno di quanto si potesse pensare, viste le sue qualità tecniche e fisiche, ma ha saputo ottimizzare il tempo che gli è stato concesso garantendo solidità e concretezza in fase offensiva, con una percentuale altissima tra tiri fatti e gol realizzati. Ha dimostrato maturità e consapevolezza, è stato un punto di riferimento per tutti, in particolare per i ragazzi più giovani.

E i più giovani, ovvero gli U18 in prestito dall’Acquachiara, hanno offerto un contributo importante e hanno vissuto un’esperienza di crescita notevole. Camillo Angelone, Alessio Ferri, Jacopo Giannetti e Diego Musacchio hanno messo a disposizione dell' AC GROUP Nuoto 2000 i valori acquisiti nel loro club di appartenza: puntualità, impegno, dedizione alla causa, senso del dovere e rispetto dei ruoli. Sono stati accolti con curiosità e si sono guadagnati stima e affetto da parte di tutti i compagni di di squadra.

Esemplare, inoltre, il senso di squadra dimostrato da Roberto Amato, ieri in tribuna a tifare per i compagni, e del secondo portiere Francesco Curtale, al quale è stato concesso ampio minutaggio nella prima fase.

Può dirsi soddisfatto per il lavoro svolto l’allenatore Elio Scognamiglio. Il salto di categoria non è mai semplice, nemmeno quando hai campioni affermati in squadra come quelli che il Presidente Lucarelli è riuscito a portare al Nuoto 2000.

E se tutto questo è stato possibile, se il Nuoto 2000 è tornato ad essere una brillante realtà della pallanuoto partenopea dopo un periodo difficile, crediamo che il merito più grande sia proprio del Presidente. La sua signorilità, il suo equilibrio, la pazienza che ha mostrato anche nei momenti in cui le cose non sembravano girare per il verso giusto, sono stati un valore aggiunto notevole e probabilmente decisivo.

Ha conservato lo stesso atteggiamento nelle vittorie e nelle sconfitte, ha fatto capire ai giocatori che nulla poteva scalfire la convinzione di aver creato una squadra fortissima, capace di tagliare il traguardo promozione. La sua emozione, l’esultanza e il ‘tuffo’ nella piscina di Avezzano dopo la vittoria nello spareggio, restano  tra i momenti più belli di questa stagione agonistica. La squadra, mai come stavolta, ha vinto per il SUO Presidente!

ndr: foto di Fabio Barbieri Comunicazione

Fonte: Napoleggiamo.it

 

Nuoto 2000 Related Post

Blog Image

Iacovelli convocato per il Trofeo delle Regioni

Grande soddisfazione in casa AC Group Nuoto 2000 e per il nostro giovane attaccante mancino...

Read More>>
Blog Image

Presentazione della squadra 2023-24

Presentata la “AC Group Nuoto 2000”, squadra di pallanuoto partenopea che...

Read More>>
Blog Image

Girone 4 per l'AC Group Nuoto 2000: il calendario

NAPOLI - il primo atto ufficiale della nuova stagione è stato finalmente siglato. La...

Read More>>