Sider Big Image
Sider Big Image

La serie B 2022-23 ai nastri di partenza

Blog Image

E' finalmente arrivato il primo verdetto di una stagione che ci vuole vedere ancora una volta protagonisti come lo scorso anno. La Federazione Italiana Nuoto ha diramato i gironi che daranno vita al prossimo campionato nazionale di pallanuoto di Serie B. Le 40 squadre aventi diritto sono state organizzate, secondo la classica suddivisione basata su criteri geografici, in quattro gironi da 10 squadre ciascuno. La regular season prevede un girone all'italiana con partite di andata e ritorno che partirà il prossimo 3 Dicembre 2022 e si concluderà il 13 Maggio 2023, seguirà poi la fase finale dei play-off e play-out per determinare le squadre che saranno promosse in Serie A2 e quelle che retrocederanno, insieme alle ultime classificate di ogni girone, in Serie C. Contrariamente a quanto La FIN ha deliberato la formula che ha già proposto lo scorso anno, salvo poi fare marcia indietro a causa dello slittamento dei calendari a causa del Covid-19, ovvero le prime quattro classificate accedono ai play-off secondo un tabellone organizzato in semifinali e finali che vedranno incrociarsi i gironi 1 e 2 e i gironi 3 e 4 con una serie di partite al meglio di tre. Stesso criterio per i play-out cui accederanno le penultime e le terzultime. L'AC Group Nuoto 2000 quest'anno figura nel girone 3 e rappresenta una new entry visto che in passato tutte le partecipazioni della formazione del Presidente Lucarelli sono state nel girone 4, quello calabro-siciliano. L'AC Group Nuoto 2000 è stata inserita nel girone con Basilicata Nuoto 2000, San Mauro Nuoto, Waterpolo Bari, Canottieri Lazio, Libertas Roma Eur, Villa York Pallanuoto, Aquademia, Club Acquatico Pescara e Fiorillo Academy, con quest'ultima che ha rilevato il titolo sportivo dello Sporting Club Tuscolano. Alcune di queste squadre hanno preso parte all'ultimo torneo precampionato organizzato dal San Mauro Nuoto presso la piscina di Santa Maria Capua Vetere, dal quale si è potuto evincere come il livello delle squadre è tale per cui sia ragionevole pensare ad un campionato veramente impegnativo nel quale non sarà affatto facile replicare i buoni risultati dello scorso anno. L'esordio dell'AC Group Nuoto 2000 è previsto per il 3 Dicembre p.v. quando sarà ospite del San Mauro Nuoto, l'esordio in casa è invece in programma sette giorni dopo alla Piscina Scandone dove arriverà la Libertas Roma Eur Pallanuoto e sempre in casa calerà il sipario sul 2022 con la sfida alla Fiorillo Academy. La prima vera trasferta che attende l'AC Group Nuoto 2000 è quella di Pescara alla ripresa del campionato dopo la sosta natalizia, seguiranno poi le partite contro Canottieri Lazio, il derby con il Basilicata Nuoto 2000, Villa York Pallanuoto, Aquademia e si chiuderà il girone contro la Waterpolo Bari.

 

Nuoto 2000 Related Post

Blog Image

AC Group Nuoto 2000 sola in vetta. Di Ruocco il gol della vittoria a Pescara

Con un gol di Ciro Ruocco realizzato a una manciata di secondi dal termine del match, l’AC...

Read More>>
Blog Image

Presentazione della squadra con AC Group

COMUNICATO STAMPA AC GROUP NUOTO 2000 E' avvenuta ieri, presso la sede di AC Group, la...

Read More>>
Blog Image

La serie B 2022-23 ai nastri di partenza

E' finalmente arrivato il primo verdetto di una stagione che ci vuole vedere ancora una volta...

Read More>>