Nuoto 2000 Napoli - Mediterraneo Taranto 3-2

Blog Image

Secondo week-end di serie C che ha visto i ragazzi del Nuoto2000, vittoriosi nella prima giornata e privi del loro allenatore Fabio Galasso, ospitare alla Scandone i pugliesi del Mediterraneo Taranto, anch'essi a quota tre punti. Primo tempo di studio per le due squadre che riescono a trovare un gol per parte, prima il Nuoto 2000 con Santamaria abile a concludere nel migliore dei modi una superiorità numerica a favore, poi l'immediato pareggio del Taranto con Orlando.



Nel secondo tempo non cambia il copione, squadre lente e disattente, ma ci pensa Capolupo a 14" dalla sirena a portare i suoi avanti finalizzando un'ottima controfuga.



Il terzo tempo vede l'arbitro Lepre costretto ad allontanare un giocatore Tarantino per condotta violenta, i pugliesi accusano il colpo e incassano la rete dell' 1-3 ad opera di Orio, anche quest'ultimo in controfuga. Reazione tarantina che arriva nell'ultimo quarto di gioco, con Orlando, migliore dei suoi, che trova la rete del 3-2 a 4.07' dal termine.



Il finale è concitato, ma i partenopei riescono a contenere la foga degli ospiti, grazie ad un'attenta fase difensiva e all'ottima gestione degli uomini operata dal patron Nicola Lucarelli (in panchina per l'occasione), e riescono a portare a casa altri tre punti pesanti.



Il Nuoto 2000 cresta a punteggio pieno insieme all'Ischia Marine Club,  e dovrà affrontare il Master Valenzano nella prossima giornata, squadra pugliese che si trova a 0 punti e con ben 36 reti incassate nelle prime due giornate di campionato.



Fonte (Napoleggiamo.it)


 

Nuoto 2000 Related Post

Blog Image

Azzurra 99 - AC Group Nuoto 2000 6-7

NAPOLI - Vittoria sofferta e prestazione inferiore alle aspettative per l’AC Group Nuoto 2000...

Read More>>
Blog Image

AC Group Nuoto 2000 - Ischia Marin Club 6-4

AC GROUP NUOTO 2000 - ISCHIA MARIN CLUB 6-4 (3-0; 2-2; 1-1; 0-1) NUOTO 2000: Balzamo; Di Napoli...

Read More>>
Blog Image

Aquademia - AC Group Nuoto 2000 4-5

ANZIO (RM) - Nel match in trasferta contro un'Aquademia motivatissima e a caccia di preziosi...

Read More>>