AC Group Nuoto 2000 - Antares Latina 6-6

Blog Image

AC GROUP NUOTO 2000 - ANTARES LATINA 6-6 (1-2; 2-1; 1-1; 2-2)


AC Group Nuoto 2000: Balzamo, Di Napoli, Capolupo, Pellone, Sangermano, Di Martire, Barbato 1, Veneruso, Lucarelli 1, Severino 2, Matrone 1, Nebbioso 1, Maietta.

Antares Latina: Abballe, Pellegrini 1, Cava, Zilli, Comuzzi, Tasciotti, Fava, Di Principe, Troiso 1, Zamperin 2, Aiello 1, Grossi 1, Scialdone. Tpv: Stefano Formica.

Superiorità: Antares 3/9; NT 2000 Napoli 2/5 + Rig 1/1.

Arbitro Barletta


 



Emozioni e gol, grande prestazione e vittoria sfumata nel finale rendono dolce-amara la sfida con l'Antares Latina che l'AC Group Nuoto 2000 ha pensato di poter portare a casa dopo la prodezza di Severino che aveva assicurato il 6-5 ai partenopei. A pochi secondi dalla fine, però, per la formazione di Mister Gulemì è stata fatale una inferiorità numerica trasformata in gol dai pontini con una bellissima conclusione del mancino Grossi.



Inutile soffermarsi sui due punti persi o ragionare su quello che potrebbe invece essere un punto prezioso ottenuto contro una vera e propria corazzata visto che il campionato è ancora lunghissimo e l'AC Group Nuoto 2000 sta dimostrando di avere considerevoli margini di crescita. Migliora la qualità del gioco, migliora l'intensità, migliora la tenuta difensiva per la fornazione del presidente Lucarelli che si è dichiarato a giusta ragione molto soddisfatto del percorso fatto finora da un gruppo sempre più coeso e sempre più convinto del progetto tecnico di Mister Gulemì.



Per quanto riguarda i singoli, da rimarcare ancora una volta la freddezza di Francesco Barbato che si è assunto nuovamente la responsbilità di andare ai 5 metri trasformando un rigore che, per la sua squadra, ha avuto un effetto psicologico molto inportante. Matrone (nella foto) è stato più genio che sregolatezza e la sua qualità potrà essere un fattore decisivo in tante partite, Nebbioso e Lucarelli come sempre hanno 'cantato e portato la croce', mostrando i muscoli nella fase difensiva e la loro qualità nelle conclusioni nelle manovre offensive: un bolide per il gol del capitano, una deliziosa 'carezza' di Mirko che con una perfetta parabola su un 'alzo e tiro' ha freddato il portiere avversario, Severino, infine, ha messo a segno due reti nella fase più calda del match, dimostrando la personalità necessaria per mettere a segno le sue prodezze anche quando la tensione è altissima. 



Questo il giudizio sulla gara di Mister Dario Gulemì: sono soddisfatto per la prestazione dei ragazzi visto il valore della formazione avversaria. Faccio i complimenti anche al Latina, squadra che giustamente punterà alla promozione e soprattutto in casa darà fastidio a tutti. Non amo parlare degli arbitri ma il computo delle espulsioni (6 a nostro favore, 11 a favore del Latina) e in particolare l'ultima superiorità concessa agli ospiti a 40 secondi della fine (dalla quale è nato il gol del pareggio) mi lasciano perplesso. Nel complesso, comunque, la due squadre hanno espresso una bella pallanuoto, anche se noi dobbiamo lavorare ancora molto visto che tanti dei miei ragazzi sono alla prima esperienza come protagonisti e quest'anno il girone mi sembra molto più complicato rispetto alla scorsa stagione.


(fonte Napoleggiamo.it)

 

Nuoto 2000 Related Post

Blog Image

Azzurra 99 - AC Group Nuoto 2000 6-7

NAPOLI - Vittoria sofferta e prestazione inferiore alle aspettative per l’AC Group Nuoto 2000...

Read More>>
Blog Image

AC Group Nuoto 2000 - Ischia Marin Club 6-4

AC GROUP NUOTO 2000 - ISCHIA MARIN CLUB 6-4 (3-0; 2-2; 1-1; 0-1) NUOTO 2000: Balzamo; Di Napoli...

Read More>>
Blog Image

Aquademia - AC Group Nuoto 2000 4-5

ANZIO (RM) - Nel match in trasferta contro un'Aquademia motivatissima e a caccia di preziosi...

Read More>>