Sider Big Image
Sider Big Image

AC Group Nuoto 2000 - CC Lazio 16-12

Blog Image

(3-3; 4-3; 6-3; 3-3)

NUOTO 2000: Fuorto; Briganti; Russo 5; Ruocco 7; Parisi 1; Di Martire 1; Barbato; Severino; Lucarelli; Nina; Di Costanzo 1; Amato; Cerchiaro 1. All. Scognamiglio

CC LAZIO: Musco; Musso; Riccioli 3; Basile 1; Onida 3; Mosca 1; Castello 1; Morolli; Di Bartolomei; Zafferami; Stella 1; Prioreschi; Perna. All. Stefani.

NAPOLI - Prosegue la scia vincente dell'AC Group Nuoto 2000 e con la vittoria sulla Canottieri Lazio fa un pokerissimo di successi che consolida il primato in classifica della formazione guidata da Elio Scognamiglio. Gli artefici di questa vittoria sono il solito Ciro Ruocco che sballa tutte le medie gol e ne realizza addirittura sette e poi la sorpresa di giornata, il giovane Leonardo Russo, 15 anni, che piazza una cinquina di reti con personalità e grinta. L'avvio di gara non è dei migliori per i napoletani che vedono gli ospiti andare subito avanti 0-2, il primo gol di Ruocco poi dimezza le distanze, ma i laziali ripristinano le distanze con la rete del 1-3. Se da una parte la difesa riesce, non senza difficoltà, ad arginare e limitare le ispirate bocche di fuoco avversarie, l'attacco napoletano non sembra essere in giornata e solo i guizzi di Ruocco prima e Russo poi, riportano il risultato in parità alla fine del primo tempo. Nel secondo tempo cambia l'inerzia della partita e l'AC Group Nuoto 2000 riesce piazzare il primo break ancora con il duo Ruocco-Russo, ma la risposta laziale non tarda ad arrivare con i gol di Onida e Riccioli. L'equilibrio del secondo tempo però ormai è destinato a rompersi a causa della giornata favorevole di Ruocco e Russo che con il loro gioco e i loro gol iniziano a solcare un divario su cui nasce il successo della squadra napoletana. La Canottieri Lazio infatti inizia a perdere le misure in difesa e solo i numerosi interventi dell'estremo difensore Musco evitano un tracollo anticipato. Con il vantaggio ormai acquisito, nell'ultimo tempo l'obiettivo dei padroni di casa è gestire il risultato e il vantaggio e il tentativo di tornare in partita della Canottieri Lazio viene disinnescato dalle realizzazioni di Russo e Parisi. Con questa vittoria l'AC Group Nuoto 2000 sale a 15 punti in classifica, seguita solo dalla WP Bari a 12, il secondo stop consecutivo del Villa York allarga la forbice rispetto al terzo posto che è lontano cinque punti. Nel prossimo turno il derby con il Basilicata Nuoto 2000 sarà un banco di prova valido per misurare le ambizioni di alta classifica della squadra napoletana.

 

Nuoto 2000 Related Post

Blog Image

Basilicata Nuoto 2000 - AC Group Nuoto 2000 11-11

(1-3; 5-3 ; 2-2 ; 3-3) BASILICATA: Cozzolino Pipicelli; Di Palma; Orlandino 1; Calì;...

Read More>>
Blog Image

AC Group Nuoto 2000 - CC Lazio 16-12

(3-3; 4-3; 6-3; 3-3) NUOTO 2000: Fuorto; Briganti; Russo 5; Ruocco 7; Parisi 1; Di Martire 1;...

Read More>>
Blog Image

Club Acquatico Pescara - AC Group Nuoto 2000 11-12

(4-3; 2-4; 2-2; 3-3) C.A. PESCARA: Angelucci; Rocila; Terrenzio; Di Nardo 1; De Ioris 5; Delle...

Read More>>